Gioia

Maggiorate con ecografia....

Intervista Gioia

Maggiorate con ecografia

Da oggi farsi aumentare il seno è ancora più sicuro. Non si tratta di un intervento chirurgico, ma di una "iniezione" di acido ialuronico. La novità sta nell'ecografia che accompagna la metodica: mentre il chirurgo inserisce la piccola cannula che rilascia la quantità necessaria di Macrolane (gel a base di acido ialuronico stabilizzato di origine non animale), uno strumento ecografico segue passo per passo l'operazione.

«La tecnica con ecografia rende visibile il gel in modo chiaro durante e dopo il trttamento, mostrando esattamente dove il prodotto viene iniettato, ossia tra il muscolo e la ghiandola mammaria», spiega il chirurgo Mario Goisis. «Si tratta di una metodica rassicurante per la paziente, ma non indispensabile. L'unica ecografia indispensabile è quella da programmare prima del trattamento, per accertare l'assenza di patologie in corso. L'acido ialuronico non ostacola la visibilità della ghiandola mammaria, ma l'immagine del trattamento effettuato può significare una tranquillità in più anche lo specialista che farà le ecografie o mammografie successive». 

info: www.macrolane.it 

  Intervista Gioia 2